IVECO 480.10.21

MACCHI 124

Il 480 è uno dei più rappresentativi autobus urbani degli anni 90.

In quest'epoca erano molte le aziende italiane specializzate nell'allestimento di carrozzerie per autobus e il nostro esemplare ne è un importante esempio.

In questo caso, telaio e meccanica sono stati forniti dalla Iveco, mentre la carrozzeria è stata costruita dalla carrozzeria Macchi di Varese.

Questa vettura, assumendo la matricola aziendale 60, è entrata in servizio in AMT Verona nel 1992  insieme ad un nutrito gruppo di altri 480 allestiti rispettivamente da Fiat (vettura 59) e da De Simon (vetture dalla matricola 61 alla matricola 68).

Dopo il naturale subentro in ATV nel 2007 ha assunto la nuova matricola aziendale 1560 ed è poi rimasta in servizio fino alla fine del 2018 quando è stata definitivamente dismessa insieme a numerosi altri mezzi, cedendo il testimone a dei nuovissimi Scania Citywide LE alimentati a gas metano.

DSCF6260_MOD.jpg

SCHEDA TECNICA

Motore
Tipo
Alimentazione


Cilindrata
N. Cilindri
Alesaggio
Corsa
Potenza
Coppia
 
Cambio
Tipo e numero rapporti

Fiat-Unic 8460.21R
gasolio tramite iniezione diretta e sovralimentazione
9.500cc
6 in linea
120mm
140mm
210 CV a 2050 giri/min
 882Nm a 1100 giri / min


automatico Voith Diwa 851.2 a 3 rapporti